Triangoli ovvero Storni

Come si riconosce uno Storno? Beh quando sono a centinaia sui fili, cianano all’alba, fanno acrobazie di massa ad altezze considerevoli o ci bombardano l’auto con i loro escrementi non è difficile fare a meno di notarli soprattutto quando appaiono in cielo a non finire o si appollaiano in numero sempre sterminato sui fili ad alta tensione in contrasto con lo skyline cittadino di semafori e tralicci.

storni-su-fili-tralicci

storni-su-tralicci-alta-tensione

E se avete come me il vizio di puntare gli occhi al cielo allora vi può capitare di vedere giganteschi stormi di storni che vengano dalla campagna e si divertono in cielo sopra la città a formare disegni bizzarri che sembrano nuvole poi tutto a un tratto trombe d’aria e poi tutto ciò che la vostra fantasia vi riesce a suggerire…

Indistintamente neri ma da vicino sono riconoscibilissimi per il loro manto maculato.

storno-su-antenna

Quando sono in piccoli gruppi (mai da soli oserei dire) si possono distinguere per la grande varietà di versi sonori alcuni, come dire, molto siii-nuuo-siiii ma soprattutto dalla loro shilouette in volo con la loro coda che quasi non si nota e le ali decisamente a triangolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...