Shilouette e forma della Ghiandaia

Verso sgradevole e comportamento occasionalmente molesto-dispettoso verso gli altri uccelli quello della Ghiandaia: piccolo corvide che si può trovare anche nei parchi di città (quelli più in salute ovviamente). Media-piccola grandezza lo si può riconoscere facilmente per il becco importante ed i colori accesi (si notano in particolare le tonalità bianco-azzirre), in volo classica shilouette tozza con ali e coda relativamente corte.

 

Animale normalmente schivo, che si fa sentire più che vedere ma di buon mattino, magari in coppia, non è raro incontrarlo mentre banchetta delle risorse naturali del bosco o di quelle artificiali lasciate dall’uomo, come nel caso della Pineta Marradi di Castiglioncello.

ghiandaia-su-pino
La Ghiandaia si può trovare lungo tutta la costa della Toscana amante delle pinete e di altri tipologie di boschi e non disdegna anche posti molto frequentati ed urbanizzati come il Cavallino Matto di Marina di Castagneto…
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...