Saettone

I serpenti si avvicinano sempre più ai centri urbani e si legge sempre più spesso sui media di ritrovamenti in città o addirittura nelle case. Non c’è da spaventarsi più di tanto ma sicuramente bisogna essere certi della loro identificazione prima di avvicinarcisi come nel caso di questo lunghissimo ma innocuo Saettone ai margini di Castelnuovo Garfagnana che addirittura si è fatto prendere docilmente in mano.

Saettone lungo serpente noto anche come Usculapio preso in mano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...